All fields are required.

Close Appointment form

Molti studi hanno evidenziato come il trattamento multimodale delle Metastasi Epatiche, composto da terapia sistemica e Termoablazione a Radiofrequenza, comporti, in specifiche situazioni, una sopravvivenza a 5anni , maggiore di quella relativa alla sola chemioterapia.

Le Lesioni trattabili sono quelle, non resecabili, ≤ 3cm o massimo 3 noduli ≤ 3cm. posizionati non superficialmente, lontano dai grossi vasi e dalla colecisti. Da oltre 15 anni esiste una vasta bibliografia scientifica sulla Termoablazione a Radiofrequenza delle Metastasi Epatiche.

Nella vasta gamma di elettrodi raffreddati della STARmed sono presenti elettrodi specifici per l’ablazione delle metastasi epatiche:

Elettrodo Raffreddato VIVA

Viva4-1024x188

L’elettrodo VIVA, con circuito interno di raffreddamento, consente durante la procedura, di Variare l’Esposizione dell Parte Attiva dell’Elettrodo da 5mm. sino a 40mm.

Questa caratteristica lo rende efficace su qualsiasi tipo di lesione epatica sia come grandezza dell’area di necrosi, che per il Controllo del Volume di Ablazione

VIVA-3-175x3002

Nel caso di due lesioni di diverse dimensioni è possibile , con il VIVA, utilizzare un’esposizione adeguata alle dimensioni della lesione in modo da preservare il tessuto sano invece di ablare i noduli con lo stesso elettrodo ad esposizione fissa

In caso di lesioni subcapsulari, con insufficiente tessuto sano nella direzione dell’introduzione dell’elettrodo, si effettua prima un’ablazione con una piccola esposizione in prossimità della capsula, per poi avanzare con l’elettrodo VIVA ed effettuare un’altra ablazione con una esposizione maggiore sulla restante parte della lesione.

viva-5-300x72

In caso di lesioni vicine ad aree critiche si effettua prima un’ablazione con piccola esposizione in prossimità dell’area critica e poi, con la tecnica di sovrapposizione (Overlapping), una seconda ablazione, con esposizione maggiore, nella parte della lesione lontana dall’area critica.

viva-6-300x78

Gamma Del VIVA Per L'Ablazione Delle Metastasi Epatiche

Diametro (G)Lunghezze (cm)Parte Attiva (mm)
18155, 10, 15, 20, 25 e 30
181515, 20, 25, 30, 35 e 40
1715, 20 e 255, 10, 15, 20, 25 e 30
1715, 20 e 2515, 20, 25, 30, 35 e 40
1515, 20 e 255, 10, 15, 20, 25 e 30
1515, 20 e 2515, 20, 25, 30, 35 e 40

Elettrodo Raffreddato STARinjectable

Starinjectable-perfusione-1024x138

L’elettrodo STARinjectable è un elettrodo internamente raffreddato che permette, durante l’ablazione, la perfusione di soluzioni.

È infatti dotato di due circuiti indipendenti: uno per il raffreddamento e l’altro per la perfusione di soluzioni; permette, inoltre, di controllare o interrompere in tempo reale la perfusione della soluzione.

L’elettrodo STARinjectable risolve due problemi insiti della Termo-Ablazione a Radiofrequenza: la carbonizzazione e la disidratazione del tessuto, problemi che limitano la conducibilità elettrica e termica e di conseguenza il volume di area di ablazione.

Il raffreddamento interno dell’elettrodo STARinjectable evita il problema della carbonizzazione del tessuto; l’infusione controllata di soluzione salina attraverso i fori laterali dell’elettrodo, invece, la disidratazione del tessuto consentendo grandi aree di ablazione.

Gamma Dello STARinjectable per le Metastasi Epatiche

Diametro (G)Lunghezze (cm)Parte Attiva (mm)
171520 e 25
1615, 20 e 2520, 25, 30 e 40
1515, 20 e 2520, 25, 30 e 40

Elettrodo Raffreddato STARfixed

Starfixed-1-1024x110

L’elettrodo internamente raffreddato STARfixed ad esposizione fissa è caratterizzato da un’Impugnatura Ergonomica e da una Punta Penetrante che evita la preincisione.

Gamma STARfixed per L'Ablazione delle Metastasi Epatiche

Diametro (G)Lunghezze (cm)Parte Attiva (mm)
181520 e 30
1715, 20 e 2520, 25, 30 e 40
1515, 20 e 2520, 25, 30 e 40